Come le emozioni ci spingono a metterci in viaggio verso noi stesse: ed è il primo passo per un percorso di crescita personale.

“Ma quando è il momento migliore per intraprendere un percorso di conoscenza di sé?”

E’ questa la domanda che mi sono sentita porre qualche giorno fa e confesso, la prima risposta che mi è venuta in mente è stata assolutamente lapalissiana: quando si sente che è giunto il momento, of course!

Al di là dell’apparente banalità in effetti ci sono dei segnali che ci possono indicare che qualcosa deve cambiare, che nella nostra vita è arrivato il tempo di agire.

fetti ci sono dei segnali che ci possono indicare che qualcosa deve cambiare, che nella nostra vita è arrivato il tempo di agire.

E qui dobbiamo scomodare una LEGGE UNIVERSALE – che ritroviamo enunciata ed applicata in diverse culture e latitudini ed è conosciuta anche come LEGGE DEL TRE: dove il tre indica tre forze: la prima è conservativa/passiva/negativa, la seconda è evolutiva/attiva/positiva e la terza è neutralizzante. Per poter far avvenire qualsiasi tipo di mutamento bisogna superare la resistenza della forza conservativa.

CURIOSITA’ – La stessa legge la ritroviamo enunciata anche in biologia ossia “ i fenomeni naturali tendono all’omeostasi” dove per omeostasi si intende appunto conservazione.  Ne è esempio emblematico la composizione chimica del sangue.

E la resistenza la si supera grazie alla terza forza che fa spostare l’ago della bilancia verso il cambiamento. Ora tornando a bomba alla nostra domanda, cos’è che può fare da leva per il cambiamento?

Una forte MOTIVAZIONE direte voi, certo! Ma che cosa sta dietro alla motivazione?

Udite, udite: le EMOZIONI.

Insoddisfazioni, frustrazioni, rabbia – e così via –  sono il carburante che ci farà muovere.

l’etimo emozione deriva dal latino e-movere ovvero muovere da…

Se incominciamo a percepire le emozioni senza etichettarle come negative ma solo come forme di energia da utilizzare a nostro vantaggio, ecco che un momento di disagio, di insofferenza o profondo dolore possono trasformarsi in una grandiosa opportunità per noi: per crescere, comprendere, fare esperienza, migliorare, vivere la Vita che ci assomiglia.

 

” Il malcontento è il primo passo verso il progresso.” – Oscar Wilde

In sintesi – Il primo passo per intraprendere un qualsiasi percorso di consapevolezza e conoscenza di sé nasce necessariamente da un’ emozione cocente che ci spinge all’azione. A quel punto ci si mette in cammino, e se siamo animati da un sincero desiderio, le opportunità non tarderanno a presentarsi, starà a noi il compito di accoglierle con fiducia.

 

Ovunque tu sia, buon viaggio cara amica!

Iris

 

Ogni giorno è un buon giorno per iniziare una VITA NOVA 

 

Foto tratte da Google images

 

Vuoi far parte anche tu della famiglia di Vita Nova?

Iscriviti alla newsletter compilando il form:

Lascia un commento, condividi l’articolo  sui social.


E se desideri informazioni o hai richieste puoi contattarmi qui.
Grazie.

Riflessioni, domande, suggerimenti: lascia un segno del tuo passaggio. Grazie