Ricordarsi di VIVERE ovvero la gioia al comando

Ricordarsi di VIVERE ovvero la gioia al comando

Dammi una V dammi una I dammi una V dammi una I: VIVI!   E' questo uno dei momenti  - e ce ne sono diversi - che ho amato del film Harold e Maude, commedia americana del 1971 che forse risente dell'atmosfera hippy  ( la colonna sonora di Cat Stevens è bellissima!) ma che è oramai un classico oltreché una fonte d'ispirazione. Potremmo definirlo anche una storia d'iniziazione alla VITA:  Maude una sconclusionata, adorabile, affascinante, tenera ed allo stesso tempo forte donna alla soglia degli ottant'anni incontra un'adolescente - Harold - malinconico ed insoddisfatto (inscena finti suicidi per attirare l'attenzione della madre) che grazie a lei ritrova la gioia di vivere, la voglia di mettersi in gioco. Ma il film è molto altro e mi dà lo spunto per introdurre un concetto che reputo importante in generale ed in particolare se siamo - come in questo caso -  nell'ambito della Crescita Personale. Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente...
Read More