Alimentazione consapevole: cibo ed emozioni

Alimentazione consapevole: cibo ed emozioni

    In questo articolo ho cercato di fornirti una panoramica sull'alimentazione consapevole affrontando gli aspetti che sono alla base di una sana e felice alimentazione, un'alimentazione consapevole appunto.   Oggi voglio approfondire la strettissima correlazione tra cibo ed emozioni che tanta rilevanza ha nel nostro modo di mangiare.  Sempre nell'articolo sopracitato  abbiamo messo in evidenza che uno dei tre criteri (gli altri due sono quello logico e quello culturale) per cui noi mangiamo è quello emotivo, ovvero mangiamo per la soddisfazione di  un bisogno emozionale.   Ma che cosa significa esattamente soddisfare un bisogno emotivo? E soprattutto, la soddisfazione che ci procuriamo assumendo un determinato cibo che conseguenze ha sul nostro sistema integrato corpo/psiche? Facciamo degli esempi pratici per cercare di rispondere. Poniamo il caso che io abbia un piatto preferito e che sia proprio quello che mi preparava la mia nonna quando andavo a trovarla: lei mi coinvolgeva nelle fasi di preparazione e nel tepore ovattato della cucina mi chiedeva di me, di come andavo a scuola, se ero felice,...
Read More
Ricordarsi di VIVERE ovvero la gioia al comando

Ricordarsi di VIVERE ovvero la gioia al comando

Dammi una V dammi una I dammi una V dammi una I: VIVI!   E' questo uno dei momenti  - e ce ne sono diversi - che ho amato del film Harold e Maude, commedia americana del 1971 che forse risente dell'atmosfera hippy  ( la colonna sonora di Cat Stevens è bellissima!) ma che è oramai un classico oltreché una fonte d'ispirazione. Potremmo definirlo anche una storia d'iniziazione alla VITA:  Maude una sconclusionata, adorabile, affascinante, tenera ed allo stesso tempo forte donna alla soglia degli ottant'anni incontra un'adolescente - Harold - malinconico ed insoddisfatto (inscena finti suicidi per attirare l'attenzione della madre) che grazie a lei ritrova la gioia di vivere, la voglia di mettersi in gioco. Ma il film è molto altro e mi dà lo spunto per introdurre un concetto che reputo importante in generale ed in particolare se siamo - come in questo caso -  nell'ambito della Crescita Personale. Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente...
Read More
Pronti, partenza e…stop: come vincere la paura di rischiare.

Pronti, partenza e…stop: come vincere la paura di rischiare.

  Non è perché le cose sono difficili che non osiamo, è perché non osiamo che sono difficili. - Seneca   Prendendo a caso un qualsiasi percorso di crescita personale che sia in ambito prettamente spirituale o in ambito mentale e fisico, uno dei primissimi ostacoli che ci troviamo ad affrontare è la paura; in particolare oggi, in questo articolo, tratteremo della paura di rischiare.   L’iter è più o meno simile per tutti: fatta chiarezza su quali siano gli obiettivi per i quali riteniamo valga la pena di puntare le nostre fiches sulla roulette della nostra VITA (qui trovi suggerimenti utili in merito), ecco che facciamo appena in tempo ad assaporare la sensazione di soddisfazione per il proposito che abbiamo or ora stabilito che fanno la loro comparsa il dubbio, l’incertezza, la sfiducia. La nostra espressione cambia: da baldanzosa e sorridente si fa cupa e mille se si affacciano alla mente:" se poi accade questo...", e "se non accade quest’altro...", e "se tizio reagisce così ..."e "se...
Read More
Piccoli piaceri della vita: potere ai sensi

Piccoli piaceri della vita: potere ai sensi

Nel tardo pomeriggio di qualche giorno fa mi sono ritagliata un paio d’ore di relax in riva al mare…il tramonto, la brezza leggera, i bambini che giocavano facendo capriole e ruote, due mamme che passeggiavano sulla battigia con i rispettivi neonati trasportati nelle fasce: tutto il contesto predisponeva all'abbandono, alla leggerezza.  Camminando in una zona che non era ancora stata calpestata da nessuno ho sentito sotto i piedi un leggero solletico. Lì per lì mi sono stupita ma poi ho ricollegato che  la sera prima c’era stato un bel temporale e quindi le gocce cadendo sulla sabbia avevano lasciato la loro impronta: il risultato era una superficie leggermente rugosa come la texture dei dipinti a tempera ad olio con spatola  e croccante  come quei gelati ricoperti da uno strato finissimo di cioccolato fondente che scrocchia ad ogni morso. La sensazione di un leggerissimo massaggio sotto i piedi era meravigliosa! Così mi sono ritrovata a saltellare da una parte all'altra alla ricerca di zone...
Read More
Fiori di Bach: impariamo a conoscerli

Fiori di Bach: impariamo a conoscerli

Quando si tratta di lavorare sulla sfera emotiva i fiori di Bach sono uno dei metodi più efficaci che ho sperimentato nel corso degli anni.    In questo post (ce ne saranno altri) ti darò alcune informazioni per iniziare a conoscerli e poter così utilizzarli al meglio.   Ma partiamo dall'abc: Cosa sono i fiori di Bach? I fiori di Bach conosciuti anche come Floriterapia, ossia terapia con i fiori, sono un metodo naturale che ci è di aiuto quando abbiamo bisogno di ritrovare la serenità perduta. I rimedi agiscono riequilibrando emozioni negative quali paure (di qualsiasi natura), ansia, stanchezza mentale, esaurimento, indecisione, malinconia, rassegnazione e così via. Il metodo con i suoi 38 rimedi è esaustivo: contempla tutto lo spettro di emozioni che possiamo provare. Come si presentano i Fiori di Bach? Sotto forma di preparato liquido, sono una miscela di alcuni dei rimedi. Ogni miscela è personalizzata: ovvero vi saranno solo quelli - tra i 38 rimedi - che ti serviranno per ristabilire l'armonia. In genere vengono venduti...
Read More
12