Camminando per le strade delle nostre città (non tutte a dire il vero) può capitare di incappare in un’insolita espressione popolare ovvero le scritte sui muri. Lungi dal giustificare questi imbrattatori (vi è una legge che ne condanna l’atto) devo altresì riconoscere che la consuetudine di scrivere il proprio pensiero: sgrammaticato, politico, ironico, arguto, amoroso e via dicendo, si perde nella note dei tempi. Un esempio per tutti sono i messaggi (in questo caso cartelli) che i romani appendevano al collo di alcune statue sparse per il centro dell’Urbe. La statua più famosa, forse perché è l’unica superstite, è quella di Pasquino detta così – pare – dal nome dell’artigiano che con le sue pasquinate (le scritte satiriche appunto) sbeffeggiava il potere pontificio.

frasi celebri

L’ho presa un po’ alla larga oggi ma questo è il primo articolo del mese (di settembre) e come da tradizione trattasi di un inspirational post   e in effetti il punto dal quale voglio partire è questo: 

il potere delle frasi - vita nova anima mente corpo

ovvero una frase fotografata al volo mentre frettolosamente attraversavo il centro cittadino.

Mi ha colpito non tanto per il messaggio: non fare delle scelte che poi non sopporti – sia pure da tenere a mente – ma perché ho riflettuto su quanto possano aiutarci nel nostro cammino di crescita personale delle sentenze, degli apoftegmi, degli aforismi, dei motti insomma delle frasi brevi ad effetto che racchiudano un concetto, un consiglio, che diano una qualche direzione alla nostra esistenza. 

Nella fattispecie mi riferisco alle frasi potenzianti ovvero a quelle frasi in grado di stimolarci, di spingerci verso il miglioramento, di indirizzarci verso stati d’animo produttivi e/o positivi.

Ma perché le frasi potenzianti possono aiutarci?

Ebbene la forza delle frasi brevi sta proprio nella loro brevità: è come avere un super concentrato di sapere, non è un caso che per indicare una raccolta di citazioni spesso si dica sono perle di saggezza oltretutto la brevità ci consente prima di memorizzare velocemente e poi – al momento opportuno – di ricordare facilmente.

frasi potenzianti

 

Le frasi potenzianti possono fungere da monito, da richiamo all’impegno che abbiamo preso con noi stesse.

A volte sono la nostra arma segreta a volte ci proteggono come fossero un amuleto.

Possono guidarci in momenti di difficoltà, sostenere quando ci manca il terreno sotto i piedi e quando siamo confuse,  possono ancorarci a ciò che davvero conta per noi.

Ma vediamo insieme come usare questo strabiliante mezzo per la nostra crescita personale.

Come utilizzare le frasi potenzianti?

1#Identifica prima di tutto qual è lo scopo della frase potenziante.
campi di applicazione:  
Motivazione
  • Motivarti a sviluppare una determinata abilità o qualità. Ad esempio vuoi riuscire a organizzare meglio il tuo tempo. Oppure ad essere più concentrata sulle cose davvero importanti.
  • Motivarti a smettere un determinato comportamento che è controproducente per te sostituendolo con uno pro te. Ad esempio vuoi essere meno ansiosa oppure vuoi imparare a gestire al meglio le situazioni stressanti e quindi imparare a rimanere tranquilla e serena in ogni circostanza.  
  • Motivarti a rimanere focalizzata sul tuo progetto o su di un obiettivo al quale tieni molto. 
Identità
  • Definire una qualità peculiare del tuo essere, del tuo carattere.  
  • Definire la tua weltanschauung ovvero visione del mondo, della realtà in cui vivi o vuoi vivere.
  •  Definire i tuoi valori, le priorità, le linee guida per una vita che ti assomigli e che ti piaccia.

 

2#Scegli una frase  

Puoi anche sceglierne più di una per ciascun scopo, l’importante è che ogni frase abbia un impatto emotivo su di te. 

Cerca l’ispirazione sul web o sfogliando libri di aforismi e frasi celebri di personaggi illustri, saggi, filosofi, scienziati, religiosi, anonimi e così via. In alternativa, puoi costruirti da sola la tua frase potenziante che in questo caso avrà il vantaggio di essere perfettamente su misura per te.  

3#Falla diventare una parte di te!

Scrivila su dei foglietti o post-it e attaccala in posti nei quali è ben visibile. Portala con te: nelle tasche, nel portafoglio o nella borsa. Scrivila sul tuo PC,  smartphone o altra diavoleria tecnologica.

L’obiettivo è che  deve diventare per te come il motto delle famiglie aristocratiche: il tuo baluardo.

E poiché è sempre valido il buon repetita iuvant  ripetila più spesso che puoi come una mantra: a voce alta o mentalmente con l’importante avvertenza di farlo non meccanicamente ma richiamando l’emozione che ti ha suscitato quando l’hai scelta e tenendo a mente lo scopo al quale ti serve.  

Per oggi è tutto ma prima di congedarmi…

ecco il mio motto preferito che è :

epitaffio di sicilo - vita nova anima mente corpo - frasi potenzzianti
Epitaffio di sicilo

ed alcune  curiosità: la parola sutra in sanscrito letteralmente vuol dire filo e all’origine significava per l’appunto breve frase. In passato era molto usato l’utilizzo di frasi brevi per trasmettere degli insegnamenti anche importanti: mi viene in mente il Tao the ching di Lao tzu, ma per restare in Occidente I pensieri  dell’imperatore Marco Aurelio ed in tempi più recenti I saggi di Michel De Montaigne. Tutte letture che ti consiglio caldamente.

 

Un caro saluto,

Iris 

Ogni giorno è un buon giorno per iniziare una VITA NOVA 

 

 

Hai domande, dubbi, riflessioni che vuoi sottopormi? Contattami e ti risponderò con molto piacere. 

 

Per sapere di più su Pasquino leggi qui

La foto di Pasquino è di Davide Cherubini

Le altre foto sono tratte da Google images

 

Vuoi far parte anche tu della famiglia di Vita Nova?

Iscriviti alla newsletter compilando il form:

Lascia un commento qui sotto

Condividi l’articolo sui social.

 

Riflessioni, domande, suggerimenti: lascia un segno del tuo passaggio. Grazie